Giorgio Gerardi

Time / No Time

The heartbeat, the sound of a digital clock ticking away time. The heartbeat is the subjective measure of one’s life, while the clock is the objective and artificial measurement of time.
On one hand, we’re in tune with the natural rhythm of our bodies and the universe; on the other, we’re surrounded by artificial devices that help us manage time according to social and cultural conventions.
A clock, four clocks, each ticking at a different speed, some even ticking backward. Each of us has our own perception and conception of time, which can differ significantly from others. Time can be experienced differently from one individual to another.
Il battito di un cuore, il suono di un orologio digitale a scandire il tempo. Il battito del cuore è la misura soggettiva della propria vita, l’orologio è la misurazione oggettiva e artificiale del tempo.
Da un lato siamo in sintonia con il ritmo naturale del nostro corpo e dell’universo; dall’altro, siamo circondati da dispositivi artificiali che ci aiutano a gestire il tempo secondo le convenzioni sociali e culturali.
Un orologio, quattro orologi e ognuno va ad una velocità diversa, anche all’incontrario. Ciascuno di noi ha la propria percezione e concezione del tempo, che può differire significativamente da quella degli altri. Il tempo può essere vissuto in modi diversi da individuo a individuo.

04 2024

error: Content is protected !!